Setriolo | CHIANTI CLASSICO RISERVA 2012
Il Podere Setriolo, nel cuore delle colline toscane, produce vino chianti classico e olio 100% biologico e offre un soggiorno nel proprio agriturismo che non potrai dimenticare.
agriturismo setriolo colline chianti toscana, produzione vino biologico chianti classico colline chianti toscana, produzione olio biologico colline chianti toscana
21096
single,single-portfolio_page,postid-21096,ajax_fade,page_not_loaded,,content_with_no_min_height,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive

CHIANTI CLASSICO RISERVA 2012

Coltivazione:
Controllo e mantenimento del cordone speronato e l’alberello a parete con potature corte a fine inverno. Apporti nutritivi con fertilizzanti organici a base di stallatico a fine inverno e prima del germogliamento. Cimature periodiche per il controllo della vegetazione e controllo della produzione con elezione manuale dei grappoli prima dell’invaiatura. Leggeri e periodici defogliamenti da dopo l’allegagione. Difesa con lotta integrata. Raccolta manuale in piccole cassette. Resa: 58 q./ ha.
Vinificazione:
La macerazione sulle bucce procede per circa 20 giorni in vasche di cemento e acciaio. La fermentazione alcolica viene iniziata con lieviti selezionati. La malolattica viene completata nelle vasche. In seguito il vino viene affinato in tonneau usati di rovere francese e americano a tostatura media. Dopo 40 mesi di affinamento viene imbottigliato a settembre 2016. Verrà messo in commercio dopo almeno 6 mesi di bottiglia.
Produzione: circa 2.000 bottiglie

Note degustative:
Colore: un rosso rubino profondo ed inteso.
Naso: si apre con una complessità aromatica dove frutta e spezie si integrano in maniera armonica. Spiccano sentori di frutta matura a bacca rossa e note di mora e viola. Ampie note speziate e balsamiche.
Palato: grande equilibrio ed eleganza misti ad una potenza gustativa variegata, che conferma ed amplia i sentori olfattivi. Frutta a bacca rossa in particolare sottobosco, mora, note balsamiche e un tocco di cioccolato amaro. Di grande impatto e persistenza denota una buona acidità ben integrata con sostanziosi tannini dolci che confermano struttura e corposità. Vino di gran carattere e personalità spiccata, giovane, ma già pronto e con grandi potenzialità a venire.

CHIANTI CLASSICO RISERVA D.O.C.G.

Sangiovese 80% - Merlot 20%

Vigneti

1,5 ha piantati nel 1999 2 ha nel 2005

Alcol

13,5%

Piante per ettaro

3700-5000

Altitudine

250-350 mt s.l.m.

Esposizione

sud, sud-est

Terreni

ricchi di calcari marnosi ed arenarie

Date

2011